GIORGETTO GIUGIARO: IL CERVELLO DELL’UOMO Può FARE COSE STRAORDINARIE

Giorgetto Giugiaro nasce nel 1938 ed il suo percorso si avvicina fin dai primi anni al mondo del design automobilistico. Già all’età di 17 anni viene assunto dall’ing. Giacosa alla Fiat, entrando a far parte del Centro Stile, mentre nel 1959 Nuccio Bertone lo assume nella sua impresa, dove resterà fino al 1965. Nel 1968 il grande passaggio all’imprenditorialità con la fondazione della Italdesign, società con l’ambizione di fornire all’industria automobilistica dei servizi completi, dalla progettazione delle nuove autovetture alle prime prove e ad un’assistenza su vari fronti.
Attualmente dalla capogruppo si è sviluppata anche una società controllata, la Giugiaro Design la cui attività è focalizzata sull’industrial e transport design. Durante la sua attività Giugiaro ha ricevuto molte onorificenze in campo nazionale con il conferimento del titolo di Cavaliere del lavoro, con il conferimento di laurea honoris causa, con l’aggiudicazione di premi come il Compasso d’oro.